Skip to main content

Perché seguirlo

Imparare a selezionare le migliori immagini del proprio progetto fotografico e creare una sequenza narrativa che funzioni.

Come si svolge

è un corso altamente pratico, i partecipanti svilupperanno uno sguardo critico sulle proprie fotografie e impareranno a guardare con il giusto distacco il proprio lavoro per tirare fuori le immagini migliori.

Daremo un senso al corpus fotografico, le singole immagini, dialogheranno l'una con l'altra.

Tiziana FaraoniPhotoeditor de L'Espresso

Il Programma

Il corso è rivolto ad aspiranti photo editor, aspiranti curatori e ai fotografi che desiderano avere un riscontro del proprio lavoro da un punto di vista editoriale ed espositivo per indirizzarlo al meglio in questi due ambiti.

L’ambito editoriale cartaceo e web e quello espositivo non sono mai stati così vicini: un progetto nato per l’editoria su carta e declinato sul web può diventare una mostra e viceversa un lavoro esposto può essere oggetto di pubblicazioni sia sulla carta che online: si tratta dello stesso progetto ma tradotto in modi diversi.

l corso indaga questi due ambiti, diventati così correlati e necessari, analizzando il ruolo del photo editor e del curatore. Nell’editoria parole e immagini sono un binomio costante e la figura del photo editor garantisce che queste due parti convivano avendo un senso e una reciprocità.

il corso si propone di allenare e affinare la propria consapevolezza e il proprio sguardo per leggere e decodificare le immagini, i lavori fotografici, i giornali e le riviste, i loro siti web e le loro declinazioni social: Instagram, Twitter, Facebook. Il corso intende inoltre fornire gli strumenti per ricercare, valutare, scegliere, proporre, produrre ed editare contenuti editoriali -foto singole, gallery, servizi fotografici, reportage fotogiornalistici e portfoli- tramite argomentazioni teoriche, esempi ed esercitazioni pratiche.

Scheda del corso

  • 10 lezioni  
  • 2h a lezione 
  • In streaming via Zoom 
  • Durata 3 mesi 
  • Numero partecipanti max: 8 
  • Segni particolari: ogni due  lezioni di teoria si alternerà una lezione di pratica dove saranno visionate le immagini dei partecipanti. 

All’interno del corso ogni partecipante avrà 30 minuti di focus individuale per far vedere il proprio progetto e per ricevere dei feedback dall’insegnate.  

Domande o dubbi?  

Tutte le lezioni di teoria e revisione si svolgono in streaming, e sono effettuate con l’insegnante collegato dal vivo tramite la piattaforma zoom.us, con classi a numero chiuso. 

Gli iscritti al corso riceveranno le istruzioni per collegarsi negli orari dei corsi. 

Per seguire i corsi in streaming con buoni risultati è consigliabile disporre di una connessione adsl o superiore. 

 

Il corso è acquistabile on line tramite paypal o tramite bonifico bancario.  

Le lezioni in streaming saranno registrate e sarà possibile rivederle, ai soli iscritti al corso, per una settimana a partire dal giorno seguente ogni lezione. Il link della registrazione sarà inviato via mail.  

È possibile ottenere il rimborso totale della quota d’iscrizione versata presentando via mail entro 5 giorni dall’inizio del corso per le disdette pervenute dopo tale periodo, è prevista una trattenuta di 50 euro per le spese di segreteria.  

Non è previsto nessun rimborso per le disdette pervenute a corso iniziato. 

Leave a Reply