Skip to main content

Perché seguirlo

Impararare a selezionare le migliori immagini del proprio progetto fotografico e creare una sequenza narrativa che funzioni.

Come si svolge

è un corso altamente pratico, i partecipanti svilupperanno uno sguardo critico sulle proprie fotografie e impareranno a guardare con il giusto distacco il proprio lavoro per tirare fuori le immagini migliori.

 

Daremo un senso al corpus fotografico, le singole immagini, dialogheranno l'una con l'altra.

Tiziana FaraoniPhotoeditor de L'Espresso

Il Programma

Il percorso che intraprenderemo si pone l’obiettivo di far avvicinare in maniera più consapevole i ragazzi alla fotografia, come ben sappiamo oggi la condivisione di fotografie rappresenta il principale mezzo di comunicazione tra i giovani già in tenerissima età. Forniremo ai partecipanti le conoscenze di base tecniche, teoriche e storiche al fine di renderli autonomi nell’utilizzo del mezzo e capaci di esprimere la loro creatività.
Per fotografare non è sufficiente conoscere la tecnica, ancora più importante è saper guardare con attenzione: attraverso l’osservazione critica di opere fotografiche di autori noti introdurremo i partecipanti alla storia della fotografia e alla diversità dei vari linguaggi avvicinandoli ai generi che più appassionano i giovanissimi quali la fotografia di strada, quella di viaggio, di sport o il ritratto/autoritratto. Coinvolgeremo i giovani partecipanti nel realizzare una breve narrazione personale: ciò permetterà loro di sviluppare la capacità di visualizzare situazioni, concetti ed emozioni.

Per i ragazzi che hanno già preso parte ai corsi precedenti questo rappresenterà un’occasione per consolidare le pratiche conosciute, sperimentare nuovi formati e condividere idee con i coetanei appassionati.
Le tre uscite sul territorio inserite nel programma sono finalizzate alla realizzazione di piccole narrazioni individuali sulla città. Uno sguardo sulla Capitale dal punto di vista dei ragazzi che confluirà in una presentazione di fine corso e forse in una pubblicazione.

Scheda del corso

  • 10 lezioni  
  • 2h a lezione 
  • In streaming via Zoom 
  • Durata 3 mesi 
  • Numero partecipanti max: 8 
  • Segni particolari: ogni due  lezioni di teoria si alternerà una lezione di pratica dove saranno visionate le immagini dei partecipanti. 

All’interno del corso ogni partecipante avrà 30 minuti di focus individuale per far vedere il proprio progetto e per ricevere dei feedback dall’insegnate.  

Domande o dubbi?  

Tutte le lezioni di teoria e revisione si svolgono in streaming, e sono effettuate con l’insegnante collegato dal vivo tramite la piattaforma zoom.us, con classi a numero chiuso. 

Gli iscritti al corso riceveranno le istruzioni per collegarsi negli orari dei corsi. 

Per seguire i corsi in streaming con buoni risultati è consigliabile disporre di una connessione adsl o superiore. 

 

Il corso è acquistabile on line tramite paypal o tramite bonifico bancario.  

Le lezioni in streaming saranno registrate e sarà possibile rivederle, ai soli iscritti al corso, per una settimana a partire dal giorno seguente ogni lezione. Il link della registrazione sarà inviato via mail.  

È possibile ottenere il rimborso totale della quota d’iscrizione versata presentando via mail entro 5 giorni dall’inizio del corso per le disdette pervenute dopo tale periodo, è prevista una trattenuta di 50 euro per le spese di segreteria.  

Non è previsto nessun rimborso per le disdette pervenute a corso iniziato. 

Leave a Reply